7 Alimenti Cancerogeni che aumentano il rischio di Tumori

Alimenti cancerogeni

Non c’è molto da fare: alcuni cibi che a volte mangiamo anche tutti i giorni (o quasi) sono dannosi per il nostro organismo, perché favoriscono lo sviluppo delle cellule cancerogene e quindi la presenza, un giorno, di un tumore. Sono numerose le ricerche scientifiche in questo senso, volte a trovare la connessione che c’è tra gli alimenti e la presenza di malattie, nel nostro caso il cancro: infatti la nostra salute è strettamente legata con quello che mangiamo, in quanto questo viene utilizzato dal corpo per nutrirsi, rinnovarsi e darsi energia.

Ma ci sono cibi che sono alimenti cancerogeni e in quanto tali andrebbero eliminati dalla nostra dieta o se non altro ridotti al minimo, per permettere al corpo di ripulirsi e di essere in grado di espellere le tossine quando queste vengono ingerite: infatti il corpo è in grado di eliminare ciò che è dannoso per la sua salute, purché non ne sia assuefatto.

Ma vediamo quali sono gli alimenti cancerogeni:

Grassi vegetali idrogenati

Fast food e alimenti cancerogeni

I grassi vegetali idrogenati sono molto usati all’interno dell‘industria alimentare, in particolare in alimenti come la margarina, i gelati industriali, alcuni prodotti da forno e il cibo dei fast food, dove spesso per friggere viene usato l’olio idrogenato e nei cui prodotti, tra gli ingredienti utilizzati, si può trovare anche il glutammato, un’altra sostanza cancerogena. Questi grassi sono così dannosi perché hanno subito una serie di lavorazioni che non permettono al nostro organismo di assorbirli, aumentando il rischio di cancro al colon e al seno, ma anche di malattie cardiovascolari.

Carne rossa

carne rossa e alimenti cancerogeni

La carne rossa, come quella di manzo, di maiale ma anche di coniglio, non è un alimento cancerogeno, ma un suo eccessivo consumo può favorire la comparsa di cancro al colon-retto e allo stomaco. Questo è dovuto a una molecola che essa contiene, detta gruppo eme, che stando a diversi studi stimola, a livello dell’intestino, la produzione di alcune sostanze cancerogene.

Wurstel, salumi e insaccati

Wusterl e alimenti cancerogeni

Mangiare questi alimenti è dannoso per la salute perché contengono sale, nitriti di sodio e nitrati in abbondanza; si tratta di sostanze che reagiscono con ammine formando degli agenti cancerogeni, dannosi in particolare per il colon e il pancreas. Inoltre, sono legati alla comparsa di altre patologie come il diabete e problemi cardiovascolari o polmonari.

Bibite gassate

Bibite e alimenti cancerogeni

Il chinotto, la gassosa, l’aranciata, la cola e così via hanno una preparazione che implica una reazione tra lo zucchero, l’ammoniaca e i solfiti, delle sostanze chimiche che favoriscono i tumori. Ma non solo: le bevande light, che sono senza zucchero, utilizzano dei dolcificanti come l’aspartame o l’acesulfame k che a loro volta sono cancerogeni.

Cibi con i coloranti

Caramelle e alimenti cancerogeni

Tutti i cibi che contengono dei coloranti artificiali sono da considerarsi come degli alimenti cancerogeni e andrebbero assolutamente evitati. Sulle etichette possiamo capire che un cibo ha un colorante quando compare una sigla compresa tra E100 ed E199. Tra gli alimenti che più contengono colorante ci sono i dolci, come le caramelle gommose.

Alimenti a base di zuccheri e farine raffinate

Biscotti e cibi cancerogeni

Biscotti e merendine contengono moltissimi zuccheri che causano la crescita delle cellule del cancro. Inoltre il fatto che siano realizzati con farine raffinate, come la farina 00, peggiora la situazione, perché fa aumentare la glicemia, evento collegato con la diffusione delle cellule tumorali. Per questo tutti i cibi preparati con la farina 00 andrebbero limitati, preferendo farine meno raffinate.

Pesci di grande taglia

merluzzo

I pesci come il tonno o il pesce spada accumulano nelle fibre muscolari mercurio, che è molto cancerogeno. Attenzione anche al salmone dall’allevamento, perché spesso gli vengono somministrate sostanze chimiche per fargli avere un colore migliore e può essere alimentato con mangimi geneticamente modificati.

(fonti: dionidream.com, tantasalute.it/foto: tumblr.com, italianews.it)

Popups Powered By : XYZScripts.com