10 alternative alla farina 00 per sostituirla

Vi abbiamo parlato di come la farina 00, nonostante sia la più utilizzata per preparare pane, dolci, pasta, pizze, focacce e quant’altro, è quella che contiene meno elementi nutritivi, a causa della raffinazione, che depaupera il grano sia della crusca sia del germe. Una dieta basata solo su questo tipo di farina, alla lunga, può portare a stitichezza, sovrappeso e causare malattie croniche. Inoltre, ogni tanto cambiare sapore è buona cosa. Se poi scegliamo di acquistare i prodotti da agricoltura biologica, direttamente dai produttori, aiuteremo anche le aziende agricole più piccole. Ecco quindi quali sono le alternative alla farina 00:

1. Farina di frumento integrale

Alternative alla farina 00

Questo tipo di farina è la sostituzione più semplice alla farina 00; facile da reperire, è ricca di crusca, vitamina E, vitamine del gruppo B e sali minerali. Può sostituire la farina 00 in tutte le preparazioni, anche se tende a rendere l’impasto più duro, per cui bisogna regolare gli ingredienti liquidi. Il sapore della farina integrale è più deciso rispetto a quello della farina 00.

2. Farina di farro integrale

farina-di-farro

Tra le alternative alla farina 00, non può mancare la farina di farro, che è più saziante, digeribile e ricca di sali minerali e vitamine. Inoltre, è in generale un valido sostituto al frumento, ottimo per chi è intollerante. Può essere utilizzata per preparare il pane, la pasta e i dolci.

3. Farina d’avena integrale

Oat flour

La farina d’avena è povera di calorie ma ricca di fibre e ha un notevole potere saziante. Di solito non la si usa da sola, ma abbinata a quella di farro oppure di frumento integrale per preparare i biscotti oppure qualche altro dolce. Questa farina abbassa anche i livelli di colesterolo cattivo.

4. Farina di castagne

farina-di-castagne

Questa farina è ricavata dalle castagne ed è ricca di carboidrati e sali minerali, ma ha pochi grassi ed è priva di glutine. Viene utilizzata principalmente nei dolci, che rende soffici e friabili e a cui dà un buon retrogusto.

5. Farina di segale integrale

farina-di-segale

Questa farina, ricca di fibre e sali minerali, è principalmente nota per essere uno degli ingredienti base del pane nero. Tuttavia, se abbinata anche ad altre farine, come quella di farro o quella di frumento integrale, può essere impiegata anche per preparare torte e biscotti.

6. Farina di mais

farina-di-mais

Ma chi l’ha detto che la farina di mais si può utilizzare solo per preparare la polenta? Quella con i granelli più fini può essere utilizzata per fare le tortillas o anche, se abbinata ad altre farine, per preparare biscotti e grissini. La farina di mais è senza glutine e povera di proteine e vitamine, ma ha un buon contenuto di fibre e di sali minerali.

7. Farina integrale di amaranto

farina-di-amaranto

Tra le alternative alla farina 00 c’è la farina di amaranto, che contiene proteine, fibre, sali minerali e lisina, un amminoacido molto importante che contribuisce a formare i nuovi tessuti e partecipa alla crescita muscolare.

8. Farina di mandorle

farina-di-mandorle

Questa farina si ottiene dalle mandorle macinate e dà il meglio di sé con i dolci e le creme, a cui dà un delizioso aroma. Questa farina ha un forte potere calorico e contiene inoltre proteine, zuccheri, sali minerali, vitamine E e B.

9. Farina d’orzo integrale

farina-di-orzo

Questa tipologia di farina, che si ottiene macinando a pietra l’orzo decorticato, è ricca di sali minerali, come potassio, fosforo e calcio, e non ha glutine. Si presta bene sia per preparare i dolci sia per gli alimenti salati, compresa la pasta.

10. Farina di soia

farina-di-soia

Tra le alternative alla farina 00 c’è la farina di soia, ricavata dalla macinazione dei semi di soia tostati ed è molto ricca di proteine. È ricca di fibre. Questa farina si può utilizzare, anche insieme ad altre farine, per preparare dolci, pane e pasta.

Popups Powered By : XYZScripts.com