Biscotti al farro soffiato e cacao senza burro

La mattina è l’ideale consumare una colazione che sappia dare energia senza appesantire e per questo sono perfetti i biscotti al farro soffiato e cacao. Il farro soffiato è facilmente reperibile nei supermercati, ma si può realizzare anche a casa, cuocendo al vapore i chicchi, che anche così possono essere aggiunti allo yogurt o al latte. In ogni caso, il farro è un cereale ricco di vitamine e sali minerali e, aggiunto al cacao, ha davvero un ottimo sapore.

Ecco la ricetta, per una quarantina di biscotti:

  • 200 g di farro soffiato:
  • 260 g di farina integrale di farro;
  • 100 g di cacao amaro;
  • 160 g di zucchero di canna;
  • 100 g di olio di semi;
  • 200 ml di latte di soia;
  • 2 uova;
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci.

Come prima cosa montare lo zucchero con l’olio di semi e le uova, fino a ottenere un composto liscio, a cui poi vanno aggiunti la farina, il cacao e il lievito. Impastare e poi fare riposare in frigorifero per una decina di minuti.

Intanto versare il farro soffiato in un piatto e in una fondina il latte di soia. Prendere l’impasto e farne delle palline della grandezza di una noce, da bagnare nel latte e poi da far rotolare nel farro. Posizionare i biscotti su una teglia foderata con carta forno e cuocere in forno a180°C per 20 minuti circa. Far raffreddare e i biscotti al farro soffiato e cacao sono pronti per essere gustati!

Commenti

commenti