Crema di nocciole fatta in casa

Crema di nocciole fatta in casa

È difficile non amare la Nutella: spalmata su una fetta di pane, abbinata a una crepe oppure come farcia di una soffice torta, può essere una merenda gustosa oppure una colazione golosa. Purtroppo la Nutella non è un prodotto salutare, con il suo alto contenuto di grassi saturi e di zucchero. Niente paura però: è possibile prepararla nella nostra cucina con ingredienti genuini e facili da trovare, per non rinunciare a quel momento di dolcezza quotidiano. Con pochi semplici passi, avremo la nostra crema di nocciole fatta in casa. Ecco come prepararla:

Ingredienti

Per preparare la crema di nocciole fatta in casa servono:

  • 150 gr i di zucchero di canna;
  • 150 gr di nocciole spellate;
  • 350 gr di cioccolato fondente al 60%-70% (attenzione a scegliere un cioccolato di qualità, che deve contenere il burro di cacao e non altri grassi vegetali);
  • 250 ml di latte parzialmente scremato.

 

Preparazione della crema di nocciole fatta in casa

La crema di nocciole fatta in casa

Come prima cosa tostate le nocciole nel forno a 180 gradi per una decina di minuti. Poi mettete nel mixer lo zucchero di canna e frullatelo, sino a polverizzarlo: deve assumere la consistenza della farina. Poi aggiungete le nocciole e riprendete a frullare. In circa cinque minuti i due ingredienti avranno formato una crema. Tagliate il cioccolato a pezzi e aggiungeteli nel mixer poco per volta. Una volta finito il cioccolato, aggiungete anche il latte, lasciando che si amalgami al resto degli ingredienti per qualche secondo. Poi spegnete il mixer e trasferite la crema in una ciotola che userete per cuocere a bagnomaria per una ventina di minuti, durante i quali continuerete a mescolare. Lasciate raffreddare e poi riponete la crema di nocciole fatta in casa in un vasetto di vetro. Ricordate che nonostante sia un prodotto genuino, è comunque calorico, per cui non eccedetene nel consumo, limitandovi a due-tre cucchiai al giorno.

Commenti

commenti