Panini dolci all’uvetta: una merenda sana e genuina

panini dolci all'uvetta

I panini dolci all’uvetta sono dei panini molto morbidi perfetti per una merenda o una colazione sana e genuina, come la torta allo yogurt. Dal gusto delicato, piacciono anche ai più piccoli, che possono portarli a scuola per la ricreazione, e sono semplici da preparare. Inoltre, una volta preparato l’impasto e formato, questo può essere congelato, di modo da avere sempre i panini pronti per essere infornati, dopo averli riportati a temperatura ambiente; allo stesso modo, una volta cotti possono essere congelati, per avere sempre un dolce pronto da riscaldare.

I panini dolci all’uvetta sono perfetti abbinati a un tè, a una tisana fumante o anche, per i più golosi, una buona tazza di cioccolata calda. Ma vediamo come prepararli:

Ingredienti

Per preparare 12 panini dolci all’uvetta sono necessari:

  • 260 gr di farina 0
  • 250 gr di farina 00
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 250 ml di latte
  • 20 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele
  • uovo
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di uvetta
  • 1 pizzico di sale

Preparazione dei panini dolci all’uvetta

panini-dolce-alluvetta

Come prima cosa, tirate fuori il burro dal frigorifero e lasciatelo ammorbidire, tagliandolo a piccoli tocchetti di modo da accelerare i tempi. Poi fate intiepidire il latte (è importante che diventi tiepido ma non caldo) e, dopo averlo levato dal fornello, scioglieteci dentro il lievito che avrete spezzettato.

Quindi prendete la ciotola della planetaria o dell’impastatrice e mettetevi le due farine, un pizzico di sale, lo zucchero e il cucchiaino di miele. Aggiungete anche il latte dove è stato sciolto il lievito e anche l’uovo, che avrete sbattuto appena. Azionate l’impastatrice e lasciate che amalgami bene gli ingredienti, dopo di che aggiungete il burro a pezzi e non spegnete il macchinario finché l’impasto non avrà assorbito tutto il burro.

A questo punto mettete l’impasto su una spianatoia dove formerete una palla, da mettere in una ciotola alta da coprire con la pellicola. L’impasto deve ora riposare per tre ore circa, in un luogo tiepido. Mentre l’impasto lievita, mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida e quando saranno trascorse le tre ore strizzatela.

Prendete l’impasto, che sarà raddoppiato, sgonfiatelo e aggiungetevi l’uvetta. Lavorate a mano finché il tutto non sarà ben amalgamato. A questo punto ricavate i panini, metteteli su una teglia ricoperta da carta da forno e lasciate lievitare per un’altra ora. Trascorso questo tempo, spennellate la superficie dei panini con del latte e infornate in forno già caldo a 180 gradi. Cuocete per 20 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare. I vostri panini dolci all’uvetta sono pronti per essere mangiati!

Commenti

commenti