Schiacciatine al Rosmarino per la Merenda

Schiacciatine al rosmarino

Le schiacciatine al rosmarino sono un gustoso spuntino ottimo per la merenda o per la pausa di metà mattina, ma si possono mangiare anche a pranzo o a cena al posto del pane, come accompagnamento di qualche affettato o di qualche formaggio.

Semplici da preparare, si possono mangiare sia calde sia fredde, piacciono a tutti e possono anche essere congelate. Ecco come prepararle:

Ingredienti

  • 500 gr di farina 0;
  • 500 gr di farina Manitoba;
  • 24 gr di sale fino;
  • 400 ml d’acqua tiepida;
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco;
  • un pizzico di zucchero;
  • 220 gr di burro;
  • rosmarino qb;
  • olio evo qb;
  • sale grosso qb.

Con queste dosi escono all’incirca una trentina di schiacciatine.

Preparazione delle schiacciatine al rosmarino

Prendete una tazza di acqua tiepida e scioglieteci dentro il sale. Nell’acqua che è rimasta sbriciolate il lievito e aggiungetevi il pizzico di zucchero. Poi prendete una ciotola abbastanza ampia dove dovrete mischiare le due farine e impastando aggiungere l’acqua con il lievito, il burro (che avrete fatto a tocchetti) e infine l’acqua salata. Potete utilizzare anche una planetaria.

Quando il composto avrà un aspetto elastico, liscio ed omogeneo dovrete farne una palla da mettere poi in una ciotola coperta con una pellicola. Mettete l’impasto nel forno spento ma con luce accesa e lasciate lievitare per un’ora circa, finché il suo volume non sarà raddoppiato.

Una volta che la lievitazione è ultimata, mettete l’impasto su un piano infarinato e dividetelo in porzioni di 50 gr circa. Stendete poi questi pezzetti di impasto sulla teglia, che avrete coperto con carta da forno, usando le mani e punzecchiandoli con le dita. Ungete poco e cospargete le schiacciatine con sale grosso e degli aghi di rosmarino spezzettati.

Informate a 190 gradi (forno statico) per circa 12 minuti, lasciandoli dentro qualche minuto in più se volete una bella doratura. Le vostre schiacciatine al rosmarino sono pronte!

Popups Powered By : XYZScripts.com