Tiramisù alle Fragole senza Uova

 

 

Tiramisù alle Fragole senza Uova

Il tiramisù alle fragole senza uova è un dolce fresco e goloso, perfetto da gustare in compagnia dopo un pranzo fuori in giardino o una cena sul balcone. Semplice da preparare, ha un gusto ricco e insieme alle fragole possono anche essere utilizzati i frutti di bosco.

Vediamo come prepararlo:

Ingredienti

  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 80 g di zucchero a velo
  • 1 kg di fragole
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 300 g di savoiardi (o pavesini)
  • 1 tazzina di acqua
  • il succo di mezzo limone

Preparazione del tiramisù alle fragole senza uova

Innanzitutto prendete metà delle fragole, lavatele, togliete le foglie e tagliatele in piccoli pezzi che poi metterete in una ciotola insieme al succo di mezzo limone, alla tazzina di acqua e ai tre cucchiai di zucchero. Lasciate macerare per circa una trentina di minuti, dopo di che frullate così da ottenere un succo.

Prendete il mascarpone, mettetelo in una ciotola e mescolatelo con lo zucchero a velo. Poi montante la panna (ricordate di tenerla in frigorifero o in freezer per il tempo richiesto per avere un buon risultato) e unitela con delicatezza al mascarpone, avendo cura di mescolare piano dal basso verso l’alto.

Lavate e pulite l’altra metà delle fragole, che poi taglierete a pezzettini che metterete da parte.

Prendete una pirofila quadrata e mettete poca crema al mascarpone sul fondo e uno strato di savoiardi imbevuti nel succo di fragole. Fate poi uno strato con le fragole tagliate a pezzi e ricominciate da capo: uno strato di crema, uno di savoiardi imbevuti e uno di fragole. Continuate in questo ordine finché non finirete tutti gli ingredienti. Abbiate cura di terminare con uno strato di fragole.

Lasciate riposare in frigorifero il tiramisù alle fragole senza uova per almeno due ore e poi servite. Il successo è assicurato!

Volendo potete preparare il tiramisù anche in ciotole mono-porzione: il procedimento di preparazione resta il medesimo, ma dovrete tagliare i savoiardi in pezzi. Se volete poi aggiungere al tiramisù un tocco ancora più goloso, potete arricchirlo con qualche scaglia di cioccolato bianco, mentre se preferite dargli un gusto più fresco potete guarnirlo con delle foglioline di menta.

Commenti

commenti